11 dicembre 2018 - 4:59 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Fedriga Exxx…Polzive!!! La fine dell’Ordine dei giornalisti del FVG: l’istituto minaccia il presidente di attacco all’informazione se illustra la riforma sanitaria su facebook: Forza Fedriga, Viva l’indipendenza dell’informazione, Libera rete in libero stato; no pennivendoli, no talebani.

Libera rete in libero stato. Quella di domani sarà una data storica per l’informazione del Friuli VG: un presidente di regione sceglie la rete (facebook) per illustrare ai cittadini la nuova riforma sanitaria. Una rivoluzione copernicana che i friulani attendevano da tempo. Fedriga entra di diritto negli annali della storia del Friuli. Per la prima volta la stampa e i giornalisti di regime superati dalla freschezza della parola. Una rivoluzione che tutti salutano con entusiasmo, a parte l’ordine dei giornalisti del FVG e Assostampa che, temendo di perdere la ragione della loro esistenza, accusano Fedriga di sferrare un attacco all’informazione e gli intimano di rinviare l’esperimento. Una vergogna, una vergogna ciclopica se paragonata all’assenza continua dell’Ordine su questioni ben più gravi e importanti sulle quali nessun solone erudito è mai intervenuto: nessun controllo sulla la regolarità di bandi pubblici per uffici stampa, nessun controllo sulle modalità di accesso, nessun controllo sugli adempimenti cui da alcuni anni i giornalisti sono sottoposti (i crediti). Nulla. Anzi, si lamentano se c’è troppa libertà di stampa, troppa democrazia, ma da quando un ordine di giornalisti va contro la libera informazione? Teme di perdere iscritti? l’ordine, ai tempi della rete, non serve più a nulla? robe da medioevo. Viva la rete, No talebani, No ariani. 

Related posts