23 Agosto 2019 - 12:51 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

CentroDestraFvg Exxx…Polzive!!! Pesanti accuse del consigliere comunale Bortolotti contro Fratelli d’Italia per la paghetta che si sono votati i morti di fama della collinare. Turridano nel mirino.

Patrick Bortolotti consigliere comunale a Majano (Ud), interroga il sindaco Paladin sul magheggio concepito la settimana scorsa che ha consentito ai 4 consiglieri del cda della collinare (Gianbattista Turridano, Roberto Pirro’, Domenico Bulfone e Massimo Pischiutta) di ricevere una piccola mesata pari a circa 600 euri al mese. La proposta è stata condivisa e sostenuta dal dirigente provinciale Udine di Fratelli d’Italia, Gianbattista Turridano. Stesso partito di Bortolotti, sol che il consigliere comunale, diversamente dagli altri iscritti, sbrocca contro il sistema parassitario dei sovranisti friulani. Bortolotti, nella sua interrogazione comunale non usa mezzi termini: “Cos’è diventata la comunità collinare? Un poltronificio con conseguente stipendificio?” Fra i fruitori di questo  stipendificio vi sono anche dirigenti di Fratelli d’Italia sui quali Bortolotti ha puntato il dito. Visto la vergogna  che il provvedimento ha provocato nell’ambiente politico, alcuni amministratori stanno pensando di chiedere lo scioglimento del nuovo cda per ritornare a due consiglieri. 

Related posts