25 Maggio 2019 - 12:13 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Dignano (Ud) Exxx…Polzive!!! Il sindaco RiccardoZuccolo si ritira; Filippo Bisaro, l’assessore inutile, sarà il candidato di ForzaTragica dei magheggi, in campo anche il decano del consiglio comunale Vittorio Orlando.

Ieri sera, venerdì, dopo un lungo e riservato colloquio, il sindaco uscente di Dignano al Tagliamento, Riccardo Zuccolo, ha deciso di ritirarsi dalle prossime elezioni comunali in programma il 26 maggio. Zuccolo è stato il sindaco della svolta di Dignano al Tagliamento, è stato colui che ha fatto esplodere la comunità dopo oltre 20 anni di faticosa amministrazione. Suoi i progetti della piazza principale del capoluogo e della filanda, i fondi che è riuscito ad ottenere per le opere di ristrutturazione urbana raggiungono circa 5milioni di euri. Ossigeno per le imprese locali.

A questo punto, le prime candidature a succedere a Zuccolo, sono quelle dell’assessore inutile dell’attuale mandato, Filippo Bisaro, nata dallo scambio di poltrone fra Turridano in Collinare, e Bisaro in comune, e quella di  Vittorio Orlando.

Filippo Bisaro è uno dei componenti del CerchioTragico di Riccardi-Zanin-Savino che fa riferimento nel Collinare a Pierluigi Molinaro, ex sindaco di Forgaria e trombato alle regionali come Turridano. Molinaro è prossimo a ricoprire l’incarico di portavoce del presidente del consiglio regionale Piero Mauro Zanin, 90mila euri/anno. Paga Pantalone. 

Related posts