23 ottobre 2018 - 9:39 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Ercolanoni Exxx…Polzive!!! La comandante dei vigili di Udine in attesa della fuga, manda la ventina di tenenti-imboscati dell’uti udinese in soggiorno a Paluzza. Assenti anche ieri per Di Maio a Udine

Nemmeno uno, della ventina di tenenti che prestano servizio presso il comando della polizia municipale dell’Uti Friuli centrale con sede a Udine, era presente ieri sera in piazza Venti per l’arrivo di Luigi Di Maio, tutti in salotto, imboscati, solo la truppa, infaticabile, a presidiare le vie della città.

In compenso, da oggi e per tre giorni, la ventina di tenenti in servizio paraculato effettivo, sarà trasferita a Paluzza, tre giorni di soggiorno ad attendere la primavera. Le incombenze del servizio d’ordine, dei comizi, della viabilità cittadina, sono affidati alla truppa, auto organizzata, che garantisce con qualsiasi condizione atmosferica, la sicurezza e la viabilità dei residenti.

Tenenti in salotto, truppa nell’inferno cittadino. 

Vada come vada, Luigi Di Maio resta pur sempre il leader del maggior partito italiano e, ad oggi, uno dei candidati a diventare presidente del consiglio. Il suo arrivo era previsto per ieri sera a Udine a sostegno della candidatura di Morgera a presidente della regione; per il servizio d’ordine e di vigilanza sulla viabilità cittadina, non s’è visto nessun tenente, nemmeno la comandante Fanny Ercolanoni, impegnata a preparare le valigie per la montagna, o per la sua fuga da Udine, dopo nemmeno 8 mesi di permanenza.

Related posts