17 Settembre 2019 - 12:33 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

GradoMorera Exxx…Polzive!!! Crolla l’impero di Adriano, pignorate le quote della holding del Caltagirone lagunare. Quale banca ha imprestato i soldi? Bidone da 34milioni di euri. Sede legale del magheggio via Giovanni Paolo II a Udine N°3.

Bidone lagunare.

Con l’avviso di vendita di quote societarie pubblicato ieri sul Messaggero Veneto e attivo dal 20 e fino al 30 maggio prossimo è certificato il crollo dell’impero di Adriano. Il Caltagirone della laguna, Grado (Go). Pignorate le quote di partecipazione societaria pari al 7,61% della SVE di Adriano Bernardis.

Come si articola il magheggio che ha portato alla montatura di un bidone da quasi 50milioni di Euri? Le società coinvolte erano tutte interessate al progetto della Sacca dei Moreri di Grado (Go). Un progetto finanziato dall’istituto bancario BpVi per circa 49milioni di euri complessivi, erogati attraverso mutui in conto corrente ipotecario.

Come si arriva alla SVE? la holding di Bernardis? Attraverso un serrato incrocio di società orbitanti nel pianeta Grado3. 

La Limbara srl, grazie ai finanziamenti bidone della BpVi, aveva acquistato il 50% delle quote della Nuova Costa Smeralda detenute dalla SVE, la holding della famiglia Bernardis, la stessa Nova Costa Smeralda era stata stata fusa per incorporazione nella Limbara. Il restante 50% della Nuova costa Smeralda era detenuto della ICI Coop, che a sua volta ha venduto alla Limbara. Un giro di milioni da capogiro e nessuna costruzione. La Limbara srl acquista per 8milioni e 100 mila euri le quote della SVE e per 7,2 milioni le quote della ICI Coop. Ad arricchire il bidone planetario gradese s’inserisce anche la Ucccellis Srl controllata dalla stessa Sve di Bernardis. All’epoca del magheggio la Limbara era controllata da Adriano Bernardis.

La sintesi del bidone lagunare è il seguente.

La Limbara srl si fa imprestare 45 più 4 milioni, da una banca, ne spende 15 per acquistare quote di due società, restano 34. 34 milioni. Bidone Lagunare .

Related posts