23 Marzo 2019 - 12:07 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

LUPI (NCD) TROVA 2MILIARDI PER LA LINEA FERROVIARIA VENEZIA TRIESTE- ISOLATA UDINE

Il ministro Lupi, su suggerimento di Zaia e della Serracchiani ha trovato due miliardi di euri per ristrutturare la linea ferroviaria Venezia-Trieste. La  friulana esulta e Zaja non è da meno. Ne hanno tutte le ragioni. Sui binari tuttavia resta la linea verso Udine, completamente abbandonata. 

In questo senso, le ragioni del referendum per l’autonomia del Friuli da Trieste e dall’Italia diventa sempre più ragionevole. Stamattina il leader del Fron Furlan, Federico Simeoni tratteggiava nelle sale di palazzo Belgrado, le linee del referendum.  Innanzitututto, non c’entra nulla col “plebiscito” veneto. La  piattaforma è una cosa loro. Per chi non lo sapesse, i veneti non hanno mai considerato i friulani, hanno sempre avuto un rapporto di supponenza. Per questo motivo, Simeoni lancia le nuove architetture referendarie. “Inizieremo a raccogliere le adesioni, a partire dal presidente Fontanini, che oggi ha espresso il suo parere favorevole.  La  serenissima, non c’entra nulla col Friuli.  Vieppiù-continua Simeoni- che la raccolta firme avrà ben poco di tecnologico, andrempo nelle piazze, quello del Veneto è un numero farlocco.”

Related posts