25 Maggio 2019 - 3:20 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

ManicomioSanitàFvg Exxx…Polzive!!! Esclusivo: il blogger pubblica la relazione dell’incontro del Nursind con Riccardi, Zavattaro e Chittaro: L’assessore va in paranoia: “Annientare gli attacchi mediatici”. Dategli un calmante.

In uno stato emergenziale come quello in cui versa attualmente la sanità friulana, la preoccupazione maggiore dell’assessore delegato, nonché vice presidente della regione in quota ForzaTragica, è la seguente: “Zavattaro e Chittaro devono dotarsi al più presto di una “macchina da guerra” che possa/debba annientare (è stato verbalizzato proprio questo termine…) tutti gli attacchi mediatici che giungono attraverso i social media”.

Riccardo calmati, non fare il permalosone, prenditi un lenitivo e risolvi i problemi del comparto invece di andare ad inaugurare una struttura privata del tuo amico Riccobon a Fagagna (Ud). Calmati.  

Mercoledì scorso, il sindacato delle professioni infermieristiche (NURSIND) ha invitato nella propria sede di Udine, il commissario dell’ARCS Zavattaro, il vice Chittaro e l’assessore Riccardi. Tema dell’ incontro la situazione critica del SORES (sala operativa regionale Emergenza Sanitaria) che funziona solo grazie al senso di responsabilità del personale infermieristico. Il documento contiene testimonianze allarmanti sullo stato della sanità in Friuli VG, ignorate dai vertici politici e dirigenziali regionali. Il dott. Chittaro propone nuovi sistemi organizzativi, ma alle domande di chiarimento dei vertici del sindacato, non arriva nessuna risposta. Anzi, ad un certo punto in sala è sceso il gelo quando è stato riferito a Zavattaro (190mila euri/anno), Riccardi e Chittaro che in questa situazione, se dovesse verificarsi un evento tellurico importante o una maxi emergenza, la struttura si troverebbe completamente impreparata per l’intervento urgente.

Zavattaro annuncia che sarà costituito un dipartimento inter-aziendale col compito di uniformare protocolli, convenzioni, mezzi di soccorso…, il progetto andrà in giunta il 30 maggio prossimo. Direttore di questo nuovo dipartimento sarà il dott. Chittaro. la relazione del NURSIND, esclusivo: