14 Dicembre 2019 - 6:57 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

MarioPittoni Exxx…Polzive!!! Il presidente della commissione beni culturali interessa il ministro Bonisoli per salvare il museo di Morgan. “Per ora siamo riusciti a rinviare lo sfratto”. Pittoni incontra Morgan a Codroipo (Ud). L’interesse di Sgarbi.

C’è anche il senatore friulano Mario Pittoni, oltre a Sgarbi, che si sta interessando della vicenda dello sfratto da casa del cantante Morgan. Pittoni oggi ha incontrato il talentuoso cantante a Villa Manin di Passariano (Ud) e gli ha assicurato che domani, o al massimo dopodomani, incontrerà il ministro della cultura Alberto Bonisoli. Il senatore friulano vuole convincerlo a trovare una soluzione per salvare il patrimonio museale che si trova nella sua casa di Monza. Pittoni, al pari di Sgarbi, si sta impegnando per salvare i suoi strumenti musicali, le bobine con le registrazioni di ore di concerti e sessioni musicali con altri artisti. E poi libri, cimeli della storia della musica italiana e internazionale di artisti come Lennon o Byrne, vestiti, dischi, Cd, film e migliaia di libri che si trovano a Monza; un patrimonio di altissimo interesse che va valorizzato e diffuso. Pittoni assicura che la custodia dell’abitazione è prorogata fino a metà agosto, non oltre. 

Morgan è stato comunque costretto a lasciare la sua casa, dalla quale non ha potuto portare via praticamente nulla. L’abitazione e tutto quanto contiene dovrà essere messa all’asta per pagare i debiti che il cantante ha accumulato con il fisco negli ultimi dieci anni. Sgarbi aveva trovato una sistemazione per il cantante a Sutri, in Tuscia dove fa il sindaco, ma per questioni burocratiche, il trasferimento non è stato possibile. Ora ci sta pensando il friulano Pittoni, senatore della Lega che lo ha incontrato a Passariano (Ud).

Related posts