23 Agosto 2019 - 12:23 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

PrivateMyMed Exxx…Polzive!!! Inaugurato il poliambulatorio privato di Fagagna, la Regione FVG conferma i timori dei cittadini: prima i ricchi; Riccardi taglia il nastro. Excusatio non petita accusatio manifesta. Bruni direttore generale

La regione, rappresentata dal vicepresidente Riccardi, ha salutato col taglio del nastro l’inaugurazione della nuova struttura sanitaria privata a Fagagna. Com’era prevedibile, l’assessore ha colto l’occasione per confermare l’interesse del centrodestra per la privatizzazione della sanità regionale, prima i ricchi.

Dalle parole del GerarcaRemix che vuole “anninentare” la libera informazione, sono emerso chiaramente le intenzioni: “Sono qui per ringraziare chi investe i propri capitali e il proprio know how nell’offrire servizi di qualità – ha commentato Riccardi su IL FRIULI – il servizio sanitario pubblico non è in discussione, resta uno dei pilastri della nostra regione. Non si tratta di una contrapposizione pubblico-privato, sarebbe un enorme errore: bisogna cogliere le soluzioni e le opportunità che arrivano dagli investimenti privati come questo che spesso riescono a dare risposte laddove il pubblico non arriva. Tutte le iniziative che migliorano i percorsi di salute e in generale la qualità della vita delle persone sono un valore aggiunto per la nostra regione”.

Nel medioevo questa liturgia veniva sintetizzata con una semplice frase: Excusatio non petita, Accusatio manifesta.

Il centrodestra FVG di Fedriga & Co. inaugura un nuovo corso nella sanità Fvg: Prima i ricchi. 

Related posts