17 dicembre 2018 - 9:25 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

“Ti amo. Mi manchi”. Trombate da urlo fra l’allievo adolescente e la sua prof di 40 anni.

Tutto accade nel bergamasco, Italia.

I messaggi su whatsapp sono inequivocabili. Lui che scrive a lei: “Mi manchi, ti amo”, lei che risponde a lui: “Un giorno mi presenterai ai tuoi genitori”. Tutto normale se non fosse per la differenza d’età, le è un’insegnate di scuola media di 40 anni, lui un suo allievo di 14. La relazione, che andava avanti da almeno 7 mesi (quando il ragazzo aveva 13 anni), è stata scoperta da alcuni coetanei dell’adolescente.

La donna rischia 16 anni di carcere, ora si trova agli arresti domiciliari. 

Related posts