23 Settembre 2020 - 2:02 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

AgrifoodFvg Exxx…Polzive!!! Venerdì 21 agosto l’assessore leghista Zannier presenterà il logo dell’agro friulano con un ciclopico errore grammaticale. Mauro Corona vergognato. Il direttore Pierpaolo Rovere si rifiuta di rispondere al giornalista sui costi. Esclusivo

Il presidente di Agrifood Claudio Filipuzzi, sul MessVeneto di oggi, tiene a far sapere che: «Io sono Fvg» nasce per dare una nuova immagine regionale al settore alimentare”. Lo scivolone grammaticale rientra in questa politica. Somari.   

Il mese d’agosto venti venti sarà ricordato a lungo, molto a lungo dalla Lega Fvg. Dopo il delirio del consigliere regionale Calligaris, dopo i mezzadri di Udine e il caos Cavarzerani…, ora scoppia un petardo sul nuovo logo AgrifoodFvg dell’assessore leghista Zannier che ha avuto come testimonial in Tv nientemeno che Mauro Corona. Sul sito della compagine gastronomica viene annunciata la presentazione del marchio collettivo dedicato all’agro friulano: «Io Sono Friuli Venezia Giulia», una novità assoluta accompagnata da uno sbrego grammaticale spaventoso. Si legge che su Web Caffé si terrà il primo Work shop INTERATIVO (una T), appuntamento on line venerdì 21 agosto dalle ore 15 alle ore 16, basta compilare il form. 

Agrifood è un satellite dello sterminato pianeta che fa capo all’assessorato alle risorse agroalimentari Stefano Zannier, Lega. Il direttore è Pierpaolo Rovere che, malgrado la pec inviatagli ancora il 23 luglio scorso, non ha ancora risposto ad alcune semplici domande del giornalista di Leopost. Quanto è costata l’operazione “Io sono Friuli Venezia Giulia”? chi ha ideato il marchio? a quale azienda è stato affidato il compito di elaborare e progettare il nuovo logo? Errore compreso. La pec è la seguente: gleonarduzzi@pecgiornalisti.it      

Related posts