17 Novembre 2019 - 9:26 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

CentrodestraFvg Exxx…Polzive!!! Grande successo della festa Tricolore a Torsa (Ud). Rizzetto: “Nessuno tocchi il crocefisso”. Bordin: “Salvini ha fatto bene a staccare la spina”. Mattiussi: “Mai con Renzi”. Di Bert: “Serve una struttura legislativa di tecnici”. Manzan: “Verso la federazione delle civiche”. Ciriani: “Vorrei capire cosa vuol fare Forza Italia”.

Un minuto di silenzio in apertura dei lavori, ha preceduto la Festa Tricolore di Torsa di Pocenia edizione 2019. Relatori di livello e pubblico delle grandi occasioni. Oltre a Franco Mattiussi, Luca Ciriani, Walter Rizzetto, Mauro Bordin, Mauro Di Bert e Giulia Manzan, sono intervenuti, Roberto Fedele, Mariella Moschione, Lauretta Iuretig, Iacopo Chiaruttini, Anna Chiarandini, Lino Billia, Franco Baritussio, Ugo Falcone, Indira Fabbro, Ettore Ribaudo, Ester Soramel, Andrea Pozzo e molti altri. Libertà di parola che fa subito un grande effetto per il contenuto degli interventi. Inizia Luca Ciriani: “Voglio capire cosa fa Forza Italia…! Sta con noi o sta con i proporzionalisti?” Mattiussi ribadìsce il grande lavoro compiuto da Berlusconi per sdoganare sia la Lega che l’allora destra di Alleanza Nazionale di Fini e coglie l’occasione per puntualizzare sui rumors romani: “Mai con Renzi”. Walter Rizzetto tuona: “Sul crocefisso faremo una battaglia senza esclusione di colpi, dovranno passare sul nostro corpo”. Il capogruppo Bordin ritiene che Salvini abbia fatto bene a staccare la spina al governo Conte per liberarsi di coloro che dicono NO a tutto, la Lega sta andando bene e, anche se abbiamo perso qualche consigliere (Barberio passato in Fratelli d’Italia), i rapporti sono ottimi. “Con i 5 stelle era ormai difficile governare, vediamo in Umbria che caos hanno combinato”. Di Bert osserva che: “Sulle proposte di modifiche alle attuali riforme, noi vogliamo fare la nostra parte, vedremo i documenti, poi, se sarà il caso, faremo le nostre osservazioni“. In quanto alla produzione legislativa, il consigliere regionale ritiene che sia necessario creare una struttura tecnica regionale competente per redigere le leggi a prova di Consulta. Giulia Manzan completa il quadro dei relatori mettendo in evidenza il patto civico che sta per essere formalizzato a livello regionale. La sintesi la fa il sindaco Andrea Pozzo di Pasian di Prato: “Il centrodestra è in ottima salute”.

Related posts