25 Febbraio 2020 - 7:52 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

ConcorsopolisUdine Exxx…Polzive!!! Dopo i 500, arrivano i 200: Mentre l’Assessore al personale si distrae coi carri armati, i maneggioni del superconcorso per i due nuovi dirigenti sono all’opera per imbucare una paraculata nel palazzo. Fra i candidati anche la meteora FannyErcolanoni, il leghista Pecorari, il friulanista Cisilino e Impagnatiello. Esclusivo, i nomi degli oltre 200 candidati.

Udine Kaos. Dopo i disordini dell’amministrazione Fontanini, la confusione raggiunge l’apparato degli uffici: ai primi di febbraio inizieranno le prove orali degli oltre 500 candidati per “istruttori C” che andranno avanti fino a primavera inoltrata. Uffici in tilt e personale occupato a riparare agli errori altrui. Ma c’è un altro concorso che rapisce l’interesse dei lettori, quello per 2 posti di dirigente. I maneggioni sono al lavoro e il blogger è già nelle condizioni di fare il nome della paraculata che sarà imbucata negli uffici di palazzo D’Aronco. La cocca aveva tentato tempo fa, ora riprova e le previsioni sono buone. Fine mese iniziano le sessioni.

In tutto questo caos di concorsi, Cigolot, il neo assessore delegato, ha annunciato che per le prossime celebrazioni della Liberazione arriveranno i carri armati e transiteranno davanti al caffé Delser e al palazzo Eden dove 75 anni fa giunsero da viale Venezia. Omaggio agli alleati che contiene una piegatura politica scandalosa nei confronti delle Brigate partigiane della Osoppo che hanno liberato il Friuli dal giogo nazifascista. In realtà dell’iniziativa non è convinto nemmeno l’assessore giacché a Telefriuli ha detto: “Speriamo venga gente”. Disordine Udine, ci mancavano anche i carri armati.  Ecco i nomi dei candidati: 

Related posts