23 Settembre 2020 - 10:23 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Confermate in appello dalla Corte dei Conti FVG le condanne per le spese pazze di: Mara Piccin, Federico Razzini, Ugo De Mattia ed Enore Picco.

La sentenza è stata diffusa solo oggi e risale al 19 dicembre scorso. I condannati si erano opposti al giudizio di primo grado che la Corte ha invece confermato sulla “scarsa chiarezza” del concetto di Spese di rappresentanza e sul riscontro della documentazione.

I giudici hanno condannato gli imputati a rifondere le spese che non avevano nulla a che fare con il mandato consiliare. L’attuale consigliera regionale in carica Mara Piccin e il leghista Razzini, dimessosi dal consiglio comunale di Monfalcone nell’ottobre scorso, dovranno restituire poco più di diecimila euri. Enore Picco da Bordano 2,600 euri e De Mattia circa 11mila euri. 

Related posts