30 Ottobre 2020 - 5:29 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

CoronaMauro Exxx…Polzive!!! 500 euri a puntata fanno comodo…Il montanaro si cagasotto e chiede scusa a Bianca Berlinguer. Esclusivo

Lo scrittore dei boschi friulani si è cagato sotto e ha chiesto scusa per la sfuriata di martedì scorso durante la trasmissione condotta da Bianca Berlinguer. Le aveva detto «Gallina» (video). Lo ha fatto durante la trasmissione radiofonica di Daria Bignardi su Radio Capital. La Rai intende tutelare l’azienda e impedirà la presenza dell’artista dei boschi, nei canali Tv. A Corona, tirchio com’è, brucia il deretano perdere 500 euri a puntata. 

 

 

 

 

Intervistato da Daria Bignardi ne “Le mattine di Radio Capital – L’intrusa”, lo scrittore si scusa con la conduttrice, a cui aveva urlato “Stia zitta, gallina!” in diretta tv, sulla Rai. “Sono stato maleducato e cafone – ha ammesso Corona – sono stato interrotto più volte ma ho agito seguendo l’istinto e non ho alcuna giustificazione”. Resta il fatto che dopo l’offesa a Bianca Berliunguer, Mauro Corona rischia di essere silurato dalla Rai e non potrà più mettere piede negli studi.

La giornalista Caterina Soffici punge: ”Smettetela d’invitare gli Sgarbi e le Santanché… o Briatore, Corona e tutta la genìa urlante. Chiudete il rubinetto a queste incandescenze. Corona è un furbacchione montanaro che fa il buffone per vendere libri”.  

Da La stampa:

«Lo schema non è nuovo. Il siparietto tra la Bella e la Bestia ha sempre funzionato perché i due sono così diversi. Lui, lo scrittore dei boschi, selvatico e beone che dichiara di lavarsi una volta alla settimana; lei in tubino nero e tacchi alti, intellettuale di sinistra con pedigree garantito dalla lunga carriera e dal nobile cognome.

Lei che lo stuzzica sulla cellulite, lui che la invita a tirarsi su la gonna per controllare. Lui che fa il galante (le bacerei la mano), lei che lo sgrida benevolmente. Lui che fa il geloso, lui che alza la voce, lui che insulta. Lei che ogni volta alza il sopracciglio. Lui che beve birra in diretta e ammette di essere un alcolizzato, lei che alla fine gli taglia le ultime due puntate della scorsa stagione.

Lui, che nonostante tutto viene ingaggiato di nuovo come ospite fisso a 500 euro a puntata, perché è sanguigno e ruspante, e piace a chi non piace la Berlinguer e quindi tira su l’audience di “Cartabianca”.

Lei la signora che ogni volta si scandalizza e lo rimprovera come un bambino cattivello, ma alla fine abbozza perché il siparietto creerà polemica e visualizzazioni, mentre il web si dividerà tra gli scandalizzati (“sessismo inaccettabile pagato con i soldi del contribuente”) e i machi entusiasti che gioiscono (“Corona uomo vero”)».

Related posts