20 Ottobre 2020 - 1:36 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

ElezioniFriulane Exxx…Polzive!!! Affluenza alle amministrative in linea con le previsoni: 43,5%. Cividale oltre il 48%. Cuore-batticuore a Premariacco, quorum a rischio. Esclusivo

In Fvg, alle amministrative, ha votato il 43,5%, oggi si vota dalle 7 alle 15. Spoglio domani. Lo stano caso di Valvasone. Il rush finale di Premariacco. La lotta all’ultimo voto delle liste a sostegno della leghista Bernardi a Cividale. La Lega di Sacile contro Fedriga. Il maniKomio centrodestrista si abbatte sulle amministrative.  

 

Non dev’esser stato un buon affare invitare il maneggione forzista P.M.Zanin (qui in foto col sindaco precedente Trentin) a chiudere la campagna elettorale di Michele De Sabata a Premariacco venerdì scorso. Centrodestra completamente in bambola su per le valli. I dati che giungono sull’affluenza sono da infarto. Secondo alcuni inviati sul posto, alle ore 23 avrebbero votato 1.250 aventi diritto su 3.754. quorum a 1.877. Mancano oltre 500 voti e oggi è lunedì. Dove li trovi? Panico. A Cividale, per converso, l’affluenza è buona, oltre il 48%, e per la candidata Bernardi la strada è spianata ma con l’incognita del voto delle Liste. Quella di Forza Italia-ProgettoFvg appare la favorita.

A Varmo l’esito sarà appeso a pochissimi voti. I candidati sono Prampero, Iacuzzi e Della Siega. Da manikomio la situazione a Valvasone-Arzene con l’uscente Markus Maurmair praticamente senza avversari ma con uno sbrego centrodestrista di livello regionale. La consigliera regionale Mara Piccin di Forza Italia ha preso apertamente posizione in favore della candidata civica che guarda al PD, Luisa Forte.

Stesso discorso a Caneva. La Lega di Sacile va in cortocircuito e condanna senza appello la sanità pordenonese vibrabdo violente accuse a Fedriga e Riccardi per aver provocato disservizi in capo all’Azienda sanitaria del Friuli Occidentale diretta da Jo. Polimeni. Riflessi inevitabili su Caneva e sul candidato del centrodestra Salatin che deve vedersela con Poletto e Santin. Fra i comuni col risultato più incerto è sicuramento quello di Ovaro. Il navigato Lino Not se la vedrà con lo storico leghista Loris Gallo.

Related posts