16 Ottobre 2019 - 5:13 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Europa paga, Friuli spende. Massiccia trasferta friulana a Bruxelles: alla comitiva si aggregano le coppie Riccardi-Fanny e Zilli-Del Forno. Riccardi presenta un progetto sul porto di Monfalcone. Pizzimenti incredulo.

Trasferte a go go, paga pantalone.

Dopo lo sbrego nipponico della Zilli, che durante la missione ha accorpato a sé le deleghe dei colleghi assessori, oggi a Bruxelles si è celebrata un altra lacerazione, quella di Riccardi che si è impadronito delle deleghe del collega Pizzimenti. Il vice presidente della regione ha presentato al parlamento un progetto europeo sul porto di Monfalcone: i due leghisti Cisint e Pizzimenti rullati. Procedamus.

Se l’Europa chiama, anche il leghista più cangiante risponde. Sono in pieno svolgimento al parlamento d’Europa i lavori della “European Week of regions and cities” le 4 giornate dedicate alle regioni e alle città d’Europa. Una pattuglia di regionali ha raggiunto la capitale belga nella giornata di ieri, li vedete in foto. Un’altra comitiva si è invece aggregata oggi. Si tratta della coppia composta dalla bat-assessora Zilli-Del Forno, di rientro dal Sol Levante e l’altra coppia, quella composta da Riccardi e Fanny Codarin, partita da Trieste.

Riccardi ha relazionato in aula sui problemi della coesione sociale contenuti nella sua luterana riforma sanitaria del Friuli VG e, non riuscendo a trattenersi, ha svolto un lungo excursus sul porto di Monfalcone. Sorpreso l’assessore competente Pizzimenti e sorpresa anche la sindaca di Monfalcone, Cisint. Fedriga incredulo, non pensava che il rimpasto di deleghe fosse già avvenuto a sua insaputa. 

Related posts