13 Dicembre 2019 - 10:32 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Exxx…Polzive!!! Duro attacco del sindaco di Grado al Consorzio bonifica LedraTagliamento: “Idrovora bloccata per 4 ore”. Chi sono i dirigenti superpagati?

Stamattina il sindaco di Grado ha consegnato in rete un messaggio sconfortante:

“Non so più cosa aspettarmi. Non bastasse l’esondazione del mare, questa mattina si è blocca la pompa dell’idrovora Ca’Viola a Boscat. L’idrovora tiene in equilibrio la situazione idraulica della frazione gradese smaltendo le acque meteoriche in eccesso, cosicché una parte di Boscat è finita sott’acqua e se non bastavano i danni alle attività commerciali, quelli alle valli da pesca e quelli ai privati cittadini adesso possiamo annoverare anche i danni all’agricoltura di cui avremmo contezza solo nei prossimi giorni. Stamane era presente la Protezione civile (non ho più parole per ringraziarli) e dopo 4 ore l’impianto è stato riattivato”. Un duro attacco al consorzio bonifica che ha in gestione le idrovore e un plauso alla protezione civile. Ma chi comanda in Consorzio?

Armando De Nardo, direttore generale, 147mila euri/anno.

Stefano Bongiovanni direttore generale aggiunto: 120mila euri/anno;

Incarichi di indirizzo politico-amministrativo:

Presidente CDA, Rosanna Clocchiatti: 50mila euri/anno;

due vice, rispettivamente:

Giorgio Venier Romano e Tiziano Venturini, per loro il compenso annuo cadauno è di 20mila euri/anno.

Related posts