9 Aprile 2020 - 9:41 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Fedriga-Riccardi Exxx…Polzive!!! Dopo soli 4 mesi, il super manager della Majella Zavattaro e il direttore Marcolongo, tagliano la corda dal Friuli: pronta la fuga verso le aziende ospedaliere del Lazio. Coglionati presidente e vicepresidente del FriuliVG. Esclusivo

La foto risale alla fine del 2018, sede della regione Friuli VG di piazza Unità d’Italia. Fedriga e Riccardi elencano pomposamente i nomi dei nuovi commissari delle aziende sanitarie concepite da Serracchiani-Telesca e interpretate da Riccardi-Fedriga-Barbina. Dei nominati pare che solo Antonio Poggiana, il pupillo del sindaco di Monfalcone Cisint, abbia buone possibilità di restare, tutti gli altri stanno pedalando verso altri lidi. Alcuni di questi si sono già portati avanti col lavoro, si tratta del super manager abruzzese all’ARCS Francesco Zavattaro (190mila euri/anno) e del padovano Adriano Marcolongo (140mila) direttore dell’IRCCS, il centro di riferimento oncologico di Aviano. Ambedue hanno già inoltrato domanda nelle aziende sanitarie o aziende ospedaliere messe a selezione nella regione Lazio. Sono passati solo 4 mesi dalla nomina di Riccardi e Fedriga ai due. Ora, Nicola Zingaretti, presidente della regione, dovrà scegliere fra i candidati inseriti in quelle graduatorie.

Il fatto che nelle liste compaiano Zavattaro e Marcolongo, significa che il loro interesse per la sanità friulana è pari a zero. Del resto il caos sulle gare bandite da ARCS sono lì a dimostrarlo. Proroghe, errori, disattenzioni. Con questo alone d’incertezze e la fuga da parte del manager, sarebbe meglio congelare tutto e rifare daccapo.

Ecco le graduatorie della regione Lazio, esclusivo.

Related posts