23 Settembre 2020 - 8:02 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Forza Italia strappa con Salvini e Meloni, sarà la stampella di Conte al Senato. Polverizzato il centrodestra.

 

Nel 2020 il disavanzo di bilancio si gonfierà di un centinaio di miliardi per finanziare gli interventi di contrasto alla crisi. Il governo però ha la necessità di tendere la mano alle opposizioni, in particolare a Forza Italia, in vista della votazione in Parlamento, mercoledì, della richiesta di autorizzazione allo scostamento di bilancio. Autorizzazione che, secondo l’articolo 81 della Costituzione, deve essere approvata dalla maggioranza assoluta dei componenti delle Camere. Al Senato significa 161 voti. Una soglia non proprio di tranquillità per il governo, tanto più che, secondo il sito specializzato Openpolis, dopo le defezioni degli ultimi mesi, la maggioranza può contare su 154 senatori. Il governo ha quindi bisogno di altri sostegni. Forse, scrive il Corriere della Sera, non è un caso che proprio ieri (mercoledì 22 luglio) tre senatori – Paolo Romani, Gaetano Quagliariello e Massimo Berutti – abbiano lasciato il gruppo di Forza Italia per approdare nel misto.

Related posts