23 Settembre 2020 - 1:15 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

FratelloMario Exxx…Polzive!!! Fabio Rampelli benedice l’iscrizione del sindaco Anzil a Fratelli d’Italia. Si sbrega il Tricolore nel medio Friuli: Assente Antonella Iacuzzi candidata a Varmo. A Cividale l’ex leghista Lara Tosolini in lista coi patrioti. Esclusivo.

 

La settimana precedente la tornata referendaria (il blocco di potere partitocratico del NO sarà raso al suolo…) e quella delle elezioni amministrative in Friuli è vivacizzata dalle vampate degli ospiti e dai rumorosi petardi che rimbombano nei corridoi delle segreterie dei partiti. Nel quartier generale di Fratelli d’Italia, le esplosioni erano iniziate tempo fa con l’annuncio del passaggio del sindaco di Codroipo (Ud) Fabio Marchetti con i patrioti. Annuncio certificato dal senatore Luca Ciriani. Reazione immediata dell’anfitrione della politica locale, Marzio Giau, che, per rispondere al pordenonese Ciriani ha suggerito al suo amico sindaco di Rivignano-Teor, l’avvocato Mario Anzil, di iscriversi a Fratelli d’Italia. Certificazione avvenuta oggi a Rivignano alla presenza del vice presidente della Camera Fabio Rampelli e di Walter Rizzetto, Fabio Scoccimarro, Luca Vidoni, Gianni Candotto, Leonardo Barberio, Ugo Falcone, Angela Piantoni, Rosaria Santelia, Chiaruttini, Francesca Tubetti, Lorenzo Bosetti, Massimo Tonizzo e molti iscritti.

La presenza del vice presidente Rampelli ha incendiato la bassa friulana. A pochi caseggiati da Rivignano, ovvero a Varmo, domenica di vota per il rinnovo dell’amministrazione comunale. La partita non è semplice e fra i candidati sindaco c’è una figura storica della Destra nel basso Friuli, Antonella Iacuzzi cui ieri, domenica, il sindaco Anzil è andato ad incoraggiare. La Iacuzzi oggi ha ignorato la conferenza stampa di Rampelli-Rizzetto. L’interessata riferisce che era impegnata in campagna elettorale e non poteva essere presenta. La lettura degli irregolari di Leopost è diversa. Domani a Varmo (Ud), a pochi caseggiati da Rivignano, scenderanno Luca Ciriani e Fabio Marchetti, sindaco di Codroipo. Giungeranno nel paese del poeta Amedeo Giacomini per un aperitivo. Se non è sbrego poco ci manca.

In quanto a Cividale, fra poco arriverà in collina la delegazione che avrà l’occasione di salutare Lara Tosolini candidata a Cividale e una delle candidate consigliere comunale nelle liste della Lega alle ultime elezioni di Udine. La Tosolini, è passata da Salvini alla Meloni.

Domenica si vota e nella città ducale si sono svegliati i centristi di Forza Italia e ProgettoFvg.

Vincerà la candidata leghista Bernardi ma la competizione sarà tutta concentrata sui risultati di lista.

Related posts