26 Novembre 2020 - 11:09 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

GiroItaliaFvg Exxx…Polzive!!! L’assessore Franz come Benito. Per salutare i ciclisti dal balcone brucia 45mila euri in un giorno. Esclusivo.

 

Irritazione e invidie fra assessori alla vigilia del grande evento del Giro d’Italia a Udine. Ospitare la partenza della tappa e concedere la vetrina propagandistica all’assessore Maurizio Franz, costerà circa 50mila euri. In un giorno. Paga Pantalone. C’è spazio anche per la “Poesia del Ciclista”, costo 1.500 euri. 

 

Ben 30 mila 500 euri saranno destinati alla Ginga Srl di via Manzini Udine che ha assunto la responsabilità di coordinamento operativo ed organizzativo in occasione della presenza del Giro d’Italia 2020 in Fvg. Affidamento diretto. Inoltre, il Benito-assessore ha chiesto e ottenuto di farsi dare dalla giunta altri 14mila e 500 euri per gli eventi collaterali. I rivoli di euri corrono come fiumi. Cittadini alla canna del gas e l’assessore Maurizio-Benito-Franz, dal balcone, riesce a destinare 1.500 euri per le suggestive emozioni delle “Poesie del ciclista”. Si tratta di una breve rassegna di qualche minuto che sarà presentata domani dall’attore Dino Persello che ha chiesto il cospicuo forfait.

Il Covid incalza, residenti senza mutande, ma lo spettacolo deve continuare. A Udine è già Campagna Elettorale dei Benito-Remix.  

 

Related posts