28 Gennaio 2021 - 3:51 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

MangiatoiaCarnica Exxx…Polzive!!! Sistemazioni e Promozioni nell’ex Uti di “Zio Crozzolo”. Brollo si ispira al deputato Michele Gortani per annunciare la candidatura a presidente della nuova Comunità. Esclusivo

Il sindaco di Tolmezzo Brollo, presidente dell’Uti Carnia annuncia la ricandidatura al nuovo ente Comunità di Montagna che va a sostituire la precedente Unione. Mentre il centrodestra a trazione Bubisutti viaggia a vista, il presidente uscente si presenta ricordando una delle figure più entusiasmanti della Carnia, il deputato della costituente Michele Gortani. Solide radici costituenti per elevare l’Alto Friuli a prospettive di benessere sociale ed economico. Nel frattempo, nel passaggio delle festività natalizie, hanno trovato il sospirato dono anche coloro che da anni lo attendevano…

La sistemazione, in seguito al pescaggio in una graduatoria del comune di Zuglio, di Erika Silombra infilata a tempo indeterminato nel comune di Enemonzo. L’aspirante consigliera comunale era una delle candidate nella lista d’appoggio a Francesco Brollo alle ultime comunali di Tolmezzo. Tuttavia la Conca Tolmezzina non delude e, malgrado le partite iva siano ormai alla canna del gas, gli uffici dell’ex Uti Carnia hanno provveduto ad elargire premi economici e progressioni di carriera formidabili. Tra Natale e Capodanno, nel silenzio più totale, sono arrivati puntuali i regali per gli amici e gli amici degli amici. Il direttore dell’Uti in esaurimento, Giuseppe Mareschi, si è distinto per aver assegnato progressioni di carriera a una ventina di dipendenti pubblici ex UTI Carnia sulla base delle valutazioni date dell’ex dirigente Crozzolo (il dirigente più prorogato d’Italia senza aver mai vinto un concorso) nel periodo  2018-2019. L’occhio di riguardo per i ruffiani dell’ex direttore non viene smentito. Tra i fortunelli gaudenti figurano: la piddina Alessia Benedetti (ora D3) ufficio personale, la marsiliana Maria Grazia Ortis (D7) ragioneria, l’amica Monica Iob (C2) ufficio personale e molti altri.

Voci di corridoio danno l’ex dirigente Crozzolo in partenza verso un altro comune della Carnia, evidentemente la convivenza forzata con il direttore Mareschi è difficile considerato che ha brigato in tutte le maniere per ritardare di almeno due anni l’arrivo di quest’ultimo. Rimbalzi delle valli danno per certo il suo atterraggio a Raveo, area dominata dal doge Marsilio e dalla segretaria Bulfon. Nel frattempo, il direttore Mareschi (classe 56) dal 1°gennaio è in pensione, ma avrebbe dato la disponibilità a rimanere a Tolmezzo ancora qualche per qualche mese a titolo gratuito.

Related posts