3 Giugno 2020 - 2:25 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Marco Cappato assolto dall’accusa si istigazione al suicidio sul caso del dee jay Fabo

Marco Cappato ieri è stato assolto «perché il fatto non sussiste» dall’accusa di avere aiutato a suicidarsi Fabiano Antoniani, più noto come dj Fabo. La corte d’Assise di Milano ha semplicemente ripreso la sentenza della Corte Costituzionale che, nel settembre scorso, aveva stabilito che in certe condizioni la condotta non era punibile come istigazione al suicidio, articolo 580 del codice. In altre parole, Marco Cappato si è fatto processare e ha rischiato la galera per costringere un Parlamento di ignavi a digerire la necessità di una legge che nessuno ha mai avuto il coraggio o la capacità di fare. In altre parole ancora, siamo nei guai, perché ora la parola spetta alla politica che già si è dimostrata sorda dopo gli inviti della Corte Costituzionale a legiferare.

Related posts