10 Luglio 2020 - 5:45 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

MoscheaUdine Exxx…Polzive!!! Residenti infuriati con la maggioranza. Vertice segretissimo mercoledì a palazzo D’Aronco: Fontanini, Ciani e Vidoni incontrano i cittadini. Consiglieri all’oscuro. Esclusivo

Vertice segretissimo mercoledì prossimo a palazzo D’Aronco fra alcuni residenti della zona dove sorgerà il più grande centro culturale islamico del Friuli, il sindaco Fontanini, il pericolante Assessore alla sicurezza Ciani e il neoterzomondista Vidoni, capogruppo dei patrioti d’Italia in consiglio comunale (Quelli di: “Mi chiamo Giorgia… Sono Cristiana… Sono Italiana…).

Promesse del pivettaro non mantenute. Del vertice nessun consigliere di maggioranza è stato informato.     

I residenti della zona di via Marano e dintorni, ormai non credono a una parola di ciò che blatera il sindaco. Il pivettaro di Udine.

Si tratta dell’autorizzazione concessa all’associazione “Misericordia & Solidarietà” di Udine, a costruire un centro culturale, commerciale al dettaglio e residenziale. L’associazione dispone dei locali dell’ex magazzino Opel di via Marano dove attualmente si riuniscono numerosi musulmani in preghiera. Soprattutto il venerdì.

I residenti sono preoccupati perché l’insopportabile caos del tradizionale giorno di preghiera, sarà replicato per tutta la settimana. I residenti, in campagna elettorale avevano ricevuto rassicurazioni da parte del sindaco pivettaro che mai e poi mai in quel luogo sarebbe sorto un centro culturale. Il significato politico è devastante: sovranisti e patrioti presi per il culo dai musulmani. Chi ha ignorato i termini delle autorizzazioni? Chi ha ignorato i componenti la commissione edilizia? dove sono i parcheggi necessari?

Nel segreto delle stanze, Fontani-Ciani e Vidoni tenteranno di riparare al danno. Ma come si dice in questi casi: Peso il tacòn del buso. Il feudo leghista irriconoscibile.     

Related posts