26 Novembre 2020 - 10:24 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Natale2020 Exxx…Polzive!!! Il CAFC incassa soldi dai friulani e li spende in Piemonte. Il presidente Benigno acquista panettoni a Cuneo. I casi Luciano Snidar e Di Bartolo. Esclusivo.

E’ il Consorzio-Feudo del presidente del consiglio del Friuli VG, il forzista Piero Mauro Zanin. Il neo presidente del CDA Benigno, è un suo fedelissimo portatore di voti come il presidente del collegio sindacale, Giuseppe Di Bartolo Zuccarello, che figura sistemato pure nella famigerata MTF di Lignano Sabbiadoro. Il caso del giorno, dopo i golosi buffet di febbraio e gli impressionanti impegni di spesa per book fotografici per colorare i bilanci affidati al parente Donà 〈vedi Leopost del 4 settembre 2020〉, è quello dei panettoni.

 

 

L’inner circle di Forza Tragica Fvg sorprende anche in piena pandemìa.

In piena crisi Covid e con le partite iva friulane alla canna del gas, il luogotenente di Zanin fa lo splendido coi soldi degli utenti. Benigno ha impegnato 3.000 mila euri per acquistare panettoni natalizi in Piemonte presso la famosa azienda Albertengo. Paga Pantalone. Disprezzati i pasticcieri friulani, clienti del Cafc. Un insulto al Friuli, al tessuto economico e sociale devastato in questi mesi dal Covid. Tuttavia la cuccagna del Consorzio targato Zanin-Benigno tiene un occhio di riguardo anche per il prezioso servitore Di Bartolo Zuccarello che ha tirato 11 mila euri per l’incarico di presidente del collegio sindacale. Ma il Consorzio-Feudo non si esaurisce con questi affidamenti. Ad arricchire il plateau spunta un incarico di 2.000 euri all’architetto Luciano Snidar, già presidente di Udine Gorizia fiere di Torreano di Martignacco e attualmente assessore esterno nel comune di Lestizza amministrato dall’amico sindaco Pertoldi. Il comune di Lestizza 〈Ud〉 è cliente del Cafc. Consorzio infetto, regione latrina.

Related posts