9 Aprile 2020 - 11:20 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

PataccaFontanini Exxx…Polzive!!! Centrodestra irriconoscibile a Udine: il sindaco prosciuga la casse del comune per pagare gli arretrati a 8 vigili contro sentenza Corte d’Appello: Cossero, Florio, Nardin, Petri, Verettoni, Stafuzza, Dri e Fain. Inquadrati ufficiali senza concorso ai soli effetti giuridici, caso di sprekopoli nazionale.

Centrodestra irriconoscibile a Udine. Sindaco scaricato dagli udinesi e artefice di una sprekopolis cittadina mai vista prima. Secondo alcune voci che rimbalzano da un corridoio all’altro del palazzo, pare che gli 8 agenti di polizia municipale che, con un magheggio e senza concorso, erano stati inquadrati ufficiali ai soli effetti giuridici, potranno ricevere gli arretrati malgrado la sentenza d’appello di Trieste del 15/12/2016, avesse riconosciuto l’inquadramento esente dal trattamento economico. La stessa legge regionale, N°11 del 2011 aveva disposto l’inquadramento degli 8 agenti ai soli fini dell’anzianità giuridica, senza benefici economici. Com’è stato possibile che i comici del centrodestra locale abbiano consentito il magheggio contro una sentenza della Corte d’Appello di Trieste?

L’impegno di spesa non potrà essere inferiore ai 100mila euri. Va ricordato che il tribunale del lavoro si oppose alla disposizione e gli 8 fecero ricorso innanzi alla Corte d’Appello di Trieste. Il secondo grado accolse il ricorso, fermo restando che il reinquadramento poteva applicarsi ai soli effetti giuridici dei dipendenti inquadrati ufficiali senza concorso: Daniele Cossero, Maria Giuseppa Florio, Massimo Nardin, Magda Petri, Francesca Maria Verettoni, Giulio Dri, Elvis Fain e Sergio Renzo Stafuzza. I magnifici 8 nelle grazie del pataccaro Fontanini. Esponente antitriestino e già scaricato dagli udinesi, che guida la maggioranza di centrodestra del comune di Udine. 

Related posts