25 Febbraio 2020 - 7:05 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

PolverieraDignano Exxx…Polzive!!! Presentato il nuovo organigramma di FVG Strade. Da martedì scorso chiusa la bretella di Dignano: inarrestabili infiltrazioni d’acqua in galleria, si rimedia col silicone. Il direttore Didoné taglia la corda. Nessuna comunicazione del nuovo “comunicatore” Treleani (50mila euri/anno). Esclusivo.

Il nuovo organigramma di FVGStrade è stato pubblicato una decina di giorni fa. Nuovi innesti, dirigenze e presidenze ben remunerate. Intanto, da martedì scorso, la bretella di Dignano (Ud) è rimasta chiusa durante il giorno per lavori e lo sarà anche domani mattina. Piove in galleria e nessuna comunicazione da parte di FVGStrade malgrado nel nuovo organigramma della società sia stata inserita la figura del dirigente “marketing e relazioni esterne”: Igor Treleani, 3.500 euri/mese per 13 mensilità più benefit e premi (primo dei non eletti alle regionali in Forza Italia che tenterà miglior fortuna tra i corridoi della spa). In realtà si trova ancora il nome del direttore generale, Didoné, 140mila euri/anno, che si vocifera sia ormai in fuga e prossimo alla quiescenza. A cosa serve una figura atipica di “marketing e relazioni esterne” in una partecipata della regione? Una partecipata che si occupa di strade e cantieri? Boh. I maligni intravedono un viatico per la direzione generale col beneplacito di Riccardi, grande sponsor di Treleani. Intanto, sui disagi di Dignano il presidente del CDA Fantelli, 50mila euri/anno, non risulta pervenuto, lo scandalo brucia, solo 3 mesi fa le piroette dell’inaugurazione illuminavano tutto il medio corso del fiume. Risulta che da martedì scorso, durante il giorno e a causa lavori, la bretella sia rimasta chiusa. Piove, e gli addetti non capiscono come possa essere accaduta una svista simile: l’opera è costata 22 milioni di euri. Lunedì mattina gli operai tenteranno di riparare e terminare i lavori entro mezzogiorno. S’interviene col silicone poi si vedrà. Intanto a Dignano al Tagliamento è montato uno scandalo di dimensioni planetarie. Infiltrazioni che inondano il tratto stradale sotto la galleria. Chi ha progettato ed eseguito i lavori? La delegazione amministrativa e progettazione è stata affidata ai fenomeni di FVG Strade, inaugurazione in pompa magna avvenuta solo 3 mesi fa. FvgStade, latrina del Friuli. 

Related posts