25 Maggio 2020 - 12:29 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

CarognaVirus Exxx…Polzive!!! La via Crucis della casa di riposo di Trieste: l’Ospizio Marino di Grado non può accogliere pazienti infetti. La casa di cura La Primula come una topaia. Scintillle Raugna-Riccardi. Insorge l’opposizione. Le crude reazioni dei gradesi. Esclusivo.

 

Premessa. La casa di riposo La Primula di Trieste era mal gestita, ridotta al degrado più assoluto. Perchè l’azienda sanitaria che fa capo al direttore Poggiana non ha mai effettuato i controlli periodici? Le case di riposo triestine hanno sede in piani isolati di palazzi vetusti e in spazi condominiali comuni (ascensori), dove la possibilità di contagio è molto alta. 

Ed ora la questione Grado. Il sindaco Dario Raugna ha diffuso questo messaggio:

“Mi sono sentito pochi minuti fa con il vicepresidente di Grado Riabilita dove sono emerse delle importanti novità. La struttura “Ospizio Marino” a detta degli stessi gestori non sarebbe in grado di gestire pazienti positivi al Covid 19 e si era proposta con l’Azienda Sanitaria per dare una risposta ai soli negativizzati che, contratta la malattia, fossero successivamente risultati negativi ai tamponi.

Fa specie notare come il vicepresidente della Regione Riccardi, da me interpellato stamane durante i lavori del CAL, abbia invece affermato che a causa di uno sfratto esecutivo verso la struttura “La Primula” di Trieste sulla nostra isola sarebbero arrivati sia pazienti positivi che ospiti negativi.

Entro questa sera avremo una conferma su quanto vi ho appena detto”.

Dispaccio crudo che rivela la confusione rispetto al ventilato trasferimento di 23 pazienti dalla casa di riposo di Trieste a Grado.

Sull’isola, le reazioni dei cittadini sono tutte negative, ancorché, da quanto risulta, non ci sarebbero garanzie sufficenti per ospitare i contagiati. Una sola cucina, un solo ingresso, le condotte dell’aria con i filtri logorati. La struttura (privata…e qui Raugna aveva sospettato anche una questione economica: quella di mettere a posto i bilanci oggi in disordine), va isolata, totalmente, così pure gli operatori. Intanto, l’opposizione accusa il sindaco di non aver mai affrontato con tutto il consiglio il problema Covid.

”Allo stato attuale delle cose – conclude il sindaco – il dott. Mascolo ci informa che dentro l’Ospizio Marino non è stato accolto nessun positivo e io auspico che sia così anche per il futuro. E’ in forse la tenuta socio economica della nostra isola, questo deve essere chiaro a tutti. Opposizione sul piede di guerra, cittadinanza pure”.

Ecco alcuni commenti dei gradesi.

 

 

Related posts