25 Maggio 2020 - 12:34 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

PolverieraPordenone Exxx…Polzive!!! La rivolta dei sindaci. Alessandro Ciriani si è rotto i coglioni di Conte: “Per aiutare i poveri Pordenone riceverà 150mila euri, li aiutiamo già”. Cisint di Monfalcone: “Conte anticipa ad aprile ciò che doveva dare a maggio”. “Siamo stufi, come sindaci siamo davvero stufi”. Esclusivo.

Non bastano gli annunci degli strombazzanti amplificatori cartacei apparsi sulle prime pagine di oggi. Non bastano. I boatos, come dice Ciriani, sono “Fuffa”. Il rimbalzo del sindaco di Monfalcone non si fa attendere: “I 400milioni promessi da Conte corrispondono a 50,000 euri per il mio comune, una robina”. 

L’annuncio che il presidente Conte anticiperà 4,7 miliardi ai comuni e stanzierà un bonus povertà di 400milioni di euri ha mandato in bestia numerosi primi cittadini, impegnati sul campo a salvare vite umane e far quadrare i bilanci. Uno su tutti il sindaco di Pordenone, Alessandro Ciriani che non le manda a dire a lancia una dura reprimenda coinvolgendo anche il fenomeno Casalino:

“…Posso perdere la pazienza dinanzi alle ripetute conferenze stampa di Conte, i fine settimana? Oggi (ieri Ndr) annuncia, salvificamente, che anticiperà il 66% del Fondo di Solidarietà Comunale: soldi dei Comuni (Imu) trasferiti allo Stato per garantire un’equazione distribuzione delle risorse. Significa FUFFA: sono soldi dovuti ai Comuni che vengono solo anticipati. Te li dovevo a maggio, te li passo ad aprile. Impegno: zero. Aiuto ai comuni: zero. Poi si annunciano 400milioni (400 milioni!!!) per aiutare le famiglie povere a fare la spesa. Posto che Pordenone già si arrangia a fare la spesa ai poveri, scaricare di sabato sera ai Comuni questa responsabilità, passare il cerino, dicendo: “Sono certo che da lunedì i Comuni saranno in grado di fornire le spese ai bisognosi”, è gravissimo. A quali poveri? Pordenone riceverá 150.000 euro. Dovrà fare fronte ai 250 poveri “assoluti” o alle 3500 cartelle sociali aperte?? Risponderanno Casalino e lo staff di Conte alle raffiche di chiamate che arriveranno ai Comuni e che non sapranno come venirne fuori??

Scaricare il barile sui sindaci, sparando le cifre (4,6miliardi, già dovuti o 400 milioni, briciole) che fanno sgranare gli occhi alla gente, fa perdere le staffe. Siamo stufi! Come sindaci siamo davvero stufi!!!

Related posts