25 Maggio 2020 - 12:37 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

PolverieraPorro Exxx…Polzive!!! Nicola Porro contro il friulano Brusaferro: “Un funzionario dell’ISS decide sulle nostre libertà!”. Partite iva alla canna del gas. Esclusivo.

Zuppa di Porro imperdibile rassegna stampa ai tempi della peste. E son dolori. Soprattutto sulla questione delle libertà e chi ne ha la competenza per stabilire temporalità e modalità. Porro attacca il friulano Brusaferro, presidente dell’istituto superiore di sanità. L’intervista apparsa su Repubblica di oggi ha mandato in bestia il conduttore televisivo in quarantena, dice il professore: “Il virus rallenta ma solo dopo i dati di Pasqua si potranno rivedere i divieti”. Porro non ci sta: “Chi decide della nostra libertà? un funzionario? un professore che ha lo stipendio sicuro e non gliene frega niente dell’artigiano, del “grigio”, del commerciante e delle partite iva?”.

Porro tuona: “Toooc Toooc!! Brusaferrooo… come campano costoro se non lavorano? Possiamo star fermi anche fino a settembre ma con quali soldi lo stato acquisterà le mascherine e i respiratori se nessuno lavora?”.

La questione è seria se accostata al fatto che, sempre secondo Porro, questi funzionari dallo stipendio sicuro che decidono delle nostre libertà e del nostro futuro non sono ancora in grado di darci una risposta sul virus e come si contrae. Ecco se si occupassero delle cure o degli antivirus sarebbe meglio.  

 

Related posts