25 Febbraio 2020 - 6:31 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

PolverieraUdine Exxx…Polzive!!! Sbrego sovranista a palazzo: Lega e Fratelli d’Italia ai ferri corri, domani sera vertice del centrodestra sulla prima crisi a palazzo. Esclusivo

Ormai c’è solo l’andare, una sopravvivenza amministrativa dannosa per la città e per i friulani. In Lega ogni pretesto è utile per litigare, affermare la primazia e accelerare il tramonto della città più elegante del Nord. L’equilibrista capogruppo padana in consiglio comunale Lorenza Ioan, respinge al mittente la proposta dei meloniani d’intitolare una piazza ad Almirante. 

La Lega, invocando ragioni localistiche, rifiuta di prendere in considerazione la proposta. E’ proprio la capogruppo, colei che nel novembre scorso voleva passare con Fratelli d’Italia (al 99,9% passo con FdI; vedi screenshot), che puntualizza: “…se proprio dobbiamo fare un plauso a qualcuno, facciamolo a chi ha lavorato per la città…”. E infatti la capogruppo della Lega lancia la sua controproposta di intitolare una via a Ottorino Aloisio progettista. Il caos è tuttavia planetario e non tutti hanno digerito il metodo leghista nei confronti degli altri partiti. 

Anche su queste minuzie si avverte il peso di una maggioranza ormai sfilacciata che non sta in piedi, fra mancate comunicazioni, cerchi tragici, rimpasti, centri commerciali, sistema rifiuti e liti quotidiane il declino è inarrestabile. Che si sia aperta una crisi lo dimostra il fatto che domani sera alle ore 18 è convocata una riunione di maggioranza a palazzo D’Aronco. Scintille.  

Related posts