7 Agosto 2020 - 12:01 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

PrincipeAmedeo Exxx…Polzive!!! Riccardi blinda fino al 2023 Amedeo Aristei, il direttore centrale e tombeur de femme più pagato d’Italia (155mila euri/anno). Irritazione a Tarvisio (Ud) Esclusivo.

Oltre al riconosciuto pragmatismo, Amedeo Aristei è considerato universalmente un tombeur de femme. I rimbalzi sull’asse Palmanova-Trieste trasmettono soavità codificabili in tal senso: l’universo femminino accecato dai modi garbati e sicuri del direttore centrale della Protezione civile Fvg, Oggi è stato blindato fino al 2023, oltre il mandato di Fedriga. E’ il direttore centrale più pagato d’Italia: 155 mila euri. Ecco il dispaccio: 

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Funzione pubblica Pierpaolo Roberti, ha confermato Amedeo Aristei a direttore centrale della Protezione civile regionale.

Aristei, destinatario di un contratto di lavoro a tempo determinato con trattamento economico onnicomprensivo di prima fascia, resterà in carica fino al 1 agosto 2023. Il rinnovo decorre dal 2 agosto 2020.

A Tarvisio non l’hanno presa bene. Il sindaco Zanette sperava che il direttore rientrasse nei ranghi del comune da dove è stato prelevato da Riccardi che, su suggerimento di Carlantoni era stato infilato in Proezione civile.

Per consentire ad Aristei di continuare a svolgere il ruolo di direttore della Protezione civile regionale – ruolo che ricopre da due anni a questa parte – il Comune di Tarvisio, di cui Aristei è dipendente, gli ha rinnovato la determinazione di aspettativa.

Related posts