16 Ottobre 2019 - 4:50 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

RegimeRiccardi Exxx…polzive!!! Sbrego sanitario sulla riforma. L’assessore alla sanità del FVG presenta a Udine la riforma Telesca riverniciata: i suoi bubez vietano le riprese video dell’incontro. Le lezioni di Serracchiani.

Mentre Fedriga non perde occasione per scaraventare sulla piazza più frequentata dai friulani le novità del suo mandato, il suo vice sceglie la linea cambogiana tanto cara ai BenitoRemix: Controllo dell ‘informazione o, al limite, solo se diffusa dall’amplificatore cartaceo. E’ accaduto ieri a Udine dove l’assessore ha presentato il disegno di legge sulla sanità agli addetti ai lavori. Circondato dai bubez dal fare minaccioso, ha fatto vietare le riprese. Ecco il testo di un partecipante:  

“INCONTRO UDINE – DDL SULLA NUOVA RIFORMA SANITARIA”


Buongiorno, mi scuso personalmente con il
bubez (NdR) dell’Ass. Riccardi.

Non ero al corrente che all’incontro sul DDL della NUOVA RIFORMA SANITARIA oggi a Udine alle ore 15 nel palazzo regionale erano VIETATE le riprese VIDEO.

Personalmente, in quanto partecipe ai vari comitati di cittadini, insieme ad altri ci siamo sempre documentati nel massimo rispetto delle autorita’ e delle normative in vigore.

Naturalmente la ripresa video (come gia’ fatto in passato) era puramente per INFORMARE I CITTADINI e i PROFESSIONISTI sulla nuova riforma anche perché i temi sono “tecnici” e spesso di non facile comprensione.

In passato agli incontri passati (sempre nella stesso auditorium) con la Serracchiani e la Telesca personalmente era stato chiesto verbalmente (all’inizio dell’incontro) se era possibile riprendere ed e’ sempre data questa possibilita’ senza nessun problema.

Personalmente non ero conscio che nel frattempo ci voleva un’autorizzazione.

Mi spiace veramente.

La prossima volta certamente la chiedero’ in anticipo (come gia’ fatto in passato in altre occasioni anche agli incontri).

Mi è stato comunicato personalmente dal bubez (NdR) Montello che l’incontro di oggi e’ stato ripreso.

Benissimo (se si ha capito bene).
Si spera che venga pubblicato su internet per una informazione completa e trasparente verso i cittadini e professionisti della nostra regione (specialmente quelli che non possono partecipare a questi incontri perché lavorano oppure sono molto distanti da Udine).

Buonagiornata e buon lavoro a tutti. 

Related posts