20 Febbraio 2020 - 9:05 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

RegioneFv Exxx…Polzive!!! Figure dimerda in Europa. Dimenticata Trieste: il neo direttore dell’informazione regionale voluto da Zanin (100mila euri/anno) abortisce il Friuli. A Bruxelles nasce “Friuli Venezia”. Fedriga ingoia. Esclusivo.

In un comunicato ufficiale della regione, il Friuli Venezia Giulia, secondo il nuovo staff del pericolante presidente del consiglio Zanin, viene ridotto a Friuli Venezia. La Giulia del capoluogo regionale e di Basovizza, resta ignorata. Una figura di merda europea diffusa l’11 febbraio scorso che rivela la superficialità dei nuovi acquisti del presidente Zanin. Dal 1° gennaio Fabio Carini è stato nominato direttore di Regione Cronache, 100mila euri/anno e Fanny Codarin, stesso compenso, capo di gabinetto, Chi è FC?.

La novità è assoluta: abortiscono il Friuli. In un lampo disintegrati anni e anni di storia dei padri costituenti la regione autonoma. “Friuli Venezia”, una separazione che giunge il giorno dopo il gran casino sulle foibe e di Basovizza da parte degli eredi di Benito. Probabilmente non si sono neanche accorti. Ma cosa va a fare a Bruxelles una delegazione di una 10ina di persone se non conosce nemmeno la storia della regione? Quali criteri paraculeschi stanno alla base delle assunzioni? Carini imposto da Fedriga-Roberti, Fanny Codarin da Riccardi. Una regione che sembra un ufficio di collocamento per elemosinatori di reddito di cittadinanza all’insù.

L’immagine del blogger con la foto della “finta” amicizia tra Fedriga e il pericolante ex democristiano Zanin (Mtf), mette in evidenza lo sforzo sisifesco dell’amplificatore cartaceo di dimostrare serenità tra i 2. In realtà la Lega non riesce più a digerire i due spigoli che in Friuli rischiano di tagliare il consenso leghista: Fontanini e Zanin. Poi ci sono anche coloro che ignorano la Giulia del Friuli. Friuli, ignoranza d’Italia.

Related posts