13 Dicembre 2019 - 10:10 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Spese Pazze: Decimata Forza Italia. Mara Piccin, consigliera regionale Fvg rinviata a giudizio dal tribunale di Trieste. Accusa di peculato.

La nuova legge “Spazzacorrotti” ha inserito il peculato tra i reati per cui non è prevista la sospensione della pena.

Dopo la condanna di Piero Camber, un altro esponente forzista rischia la poltrona in consiglio regionale Fvg. Si tratta di Mara Piccin eletta nella circoscrizione di Pordenone, Il filone sull’inchiesta spese pazze che ha coinvolto alcuni consiglieri regionali (mettevano in conto al partito acquisti che non c’entravano nulla), ha segnato un punto di svolta con la richiesta di rinvio a giudizio per l’attuale consigliere regionale in carica e per Enore Picco ex consigliere della Lega, da parte del tribunale di Trieste. Lo ha deciso il Gup nell’udienza di ieri. I due dovranno affrontare il processo con l’accusa di peculato per aver utilizzato i soldi del partito per acquisti che non c’entravano nulla con l’attività politica. L’inchiesta era ripartita dopo che la Procura di Trieste aveva fatto ricorso contro la sentenza di proscioglimento del giudice di Trieste. 

Related posts