27 Settembre 2020 - 5:18 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Trieste, Zvech scalda la piazza: muli, rifondemo el nono corpus titino!

La corazzata del maresciallo Tesijni, ha spazzato via ogni resistenza morettiana alle primarie, incoronando il longilineo Zvech a segretario regionale del neonato partito democratico. Un successo. Lasciamo stare gli artifizi grafici intelligentemente applicati sulla scheda dall’ex sindacalista triestino, qui la novità è che la margherita ha subito un tracollo spaventoso anche nella Portus Naonis del grande favorito Moretton, traditrice, a causa di una piccola vendetta consumata da Bolzonello.

E la riscossa degli autonomisti? Udine è un fiume amaro, Cecotti si era esposto senza se e senza ma sul vice presidente, convinto che sarebbe riuscito a riportare la centralità politica regionale sull’asse Noncello-Cormòr. Nebbia fitta, oltre alla sconfitta anche la beffa di veder svettare nel capoluogo friulano l’ex Barazza che ora, piaccia o no, diventa l’interlocutore privilegiato per chi vuole discutere di cose serie nel capoluogo friulano…

Related posts