31 Marzo 2020 - 4:44 am


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

VestagliaFontanini Exxx…Polzive!!! “IlGiornale” di Sallusti asfalta il sindaco di Udine su Terzani; marchetta platenaria del MessVeneto che tenta di salvare il sindaco del contado

La spia rossa si è accesa ieri, domenica. Se il giornale locale dedica due pagine due, al sindaco e assessore del comune di Udine finiti nella bufera per la riduzione dei fondi al premio Terzani, significa che il sindaco Fontanini, dopo appena 10 mesi, si è infilato nel tunnel. La disperata difesa d’ufficio viene affidata alla prudentissima penna di punta del giornale di via Palmanova che giudica “provinciale” la polemica sui fondi al premio Terzani. Dal canto suo, “Il Giornale”, su posizioni politiche vicine alla maggioranza di palazzo D’Aronco, asfalta in un colpo solo, sia MessVeneto, Cigolot e Fontanini. Si legge: “…quella del Comune di Udine non è una critica. È una rappresaglia. Stupida e dannosa per entrambe le parti: ci perdono l’ associazione che promuove il premio e i fan di Terzani, ma ci perde anche la Lega (sindaco Ndr) in autorevolezza e serietà”.

Non c’è dubbio che la rullata sia dolorosissima, soprattutto per le dichiarazioni dell’assessore alla cultura di Udine Cigolot, paurosamente a corto di fondamentali occidentali, forzista della peggior risma (CerchioTragico del presidente del consiglio regionale Zanin), che si professa liberale…, e affermi: “Rivendico la libertà di decidere a chi dare i soldi pubblici”.

La risposta dell’organo più autorevole del centrodestra italico è disarmante: “…Pensiamo che la (guerra delle idee) la si debba combattere discutendo e, magari, contestando, se è il caso: come è da contestare la posizione di Terzani, per il quale i morti delle Torri Gemelle sono «danni collaterali» dell’ imperialismo americano nel mondo. Ma mai escludendo «l’ altro». Altrimenti – solo per sfruttare come esempio il facile gioco degli opposti – si finisce come gli «stalinisti di ritorno» che, per anni, hanno negato il diritto di parola a Oriana Fallaci e ai suoi lettori.”

Cigolot e Fontanini emeriti somari, malgrado la marchetta planeria del giornale “di provincia” a un sindaco che non c’è proprio. Che ha compiuto errori su errori e che ha già creato, in pochi mesi, violente lecerazioni in maggioranza. 

Related posts