3 Luglio 2020 - 6:38 pm


Il blog più querelato del Nord

Breaking News

Zaia sempre più leader, detta la linea all’Italia: Dal 3 giugno via le mascherine.

”Vorrei dire ai cittadini abbracciatevi come se il virus non ci fosse più, ma non è così. Questa è un’ordinanza non gradita, ma questo sacrificio per altri 10 giorni possiamo farlo, fino a fine maggio? E’ il periodo-finestra per verificare eventuali reinfezioni. Facciamolo e potremo togliere la mascherina il 3 giugno. Fate questo sacrificio, ragazzi. Ne abbiamo fatti tanti”.

Con l’ordinanza di domenica, invece, i guanti non sono più obbligatori: lo resta il gel igienicizzante. Una decisione presa – dice Zaia – “perché non si trovano e perché il gel igienizza. Utilizzare quelli già usati sarebbe stato un problema. I guanti obbligatori solo per chi opera”.

Una disposizione che vale anche per il trasporto pubblico locale. “C’è obbligo di mascherine e distanziamento sociale, gel, ma non più guanti: lo prevedeva la prima ordinanza per le prime uscite. Ora c’è stata una evoluzione”.

Related posts